3332032142
massimorapetti@healthconsultant.it

E’ ora di aumentare le calorie

6399a5e4d2ef5381fc7b5dc3b7f58559Per la prova costume estiva ho visto di tutto di più. Chi ha fatto il digiuno intermittente, chi ha escluso alimenti senza nessun test attendibile, chi ha fatto la dieta del gruppo sanguigno, chi è diventato vegetariano, vegano, fruttariano, insomma ne ho viste di ogni. Adesso che è settembre che si fa? Rimaniamo con il metabolismo in stallo e aspettiamo la prossima estate per tagliare ancora di più le calorie? Oppure cerchiamo una soluzione a tutto ciò?

Adesso è il periodo migliore per programmare la prossima stagione, ossia, adesso si può attuare una strategia a lungo termine che può dare realmente risultati importanti.

A mio avviso le cose principali da fare sono 2 :

  • aumento delle calorie per riattivare un metabolismo rallentato
  • inserire sedute di pesi

Sul primo punto occorre un approccio graduale partendo da una corretta alimentazione e sopratutto bisogna provare a reinserire un pò tutto. Con questo non voglio dire che bisogna abbuffarsi di latticini o alimenti lievitati, ma non è neanche corretto fare una vita di sacrifici eliminando tutto (senza una diagnosi corretta). Inoltre a livello calorico bisogna stare sempre sopra il metabolismo basale, qui non ci possono essere compromessi.

Dal punto di vista dei pesi, sono dell’idea che va bene seguire i trend ( TRX, Kettlebell, Allenamenti alta intensità) , ma per riattivare il metabolismo bisogna fare delle schede dove l’obiettivo sia l’aumento della massa magra. Ovviamente per fare ciò dobbiamo usare un sovraccarico idoneo all’ipertrofia.

Inoltre, bisogna cercare di combinare allenamento e alimentazione al fine di non rallentare ulteriormente il metabolismo, poiché se vi allenate ma non mangiate in modo adeguato anche in questo caso ci sarà un adattamento metabolico per ridurre il dispendio energetico giornaliero.

In good Health

Dott. Massimo Rapetti

Biologo Nutrizionista